SUPSI
TEENformatiCAMP

Edizione luglio 2016 - Diario

Oggi abbiamo parlato della sicurezza di Internet. Per tutta la mattinata un esperto della sicurezza ci ha spiegato come proteggere il computer da virus e hacker. Dopo pranzo ci siamo divisi in 2 gruppi, il primo ha cominciato con degli esercizi per cifrare delle parole; intanto l'altro era in un laboratorio in cui ci è stato spiegato come un hacker riesce ad ascoltare una chiamata tra due persone. Alla fine della giornata siamo tornati come d'abitudine nella nostra aula di riferimento per continuare a scrivere il nostro diario e, in più... preparare la presentazione. (Azzurra)


Oggi per tutta la giornata abbiamo fatto laboratorio e teoria sulla sicurezza informatica. È stato molto interessante anche perché abbiamo guardato dei filmati su come delle persone riescono ad entrare con il loro computer nei telefoni di altre persone e vedere tutte le loro informazioni senza che i proprietari se ne accorgano. Fra tutte le cose quella che mi ha colpito di più è stata una chiavetta che se inserita in un computer in meno di cinque secondi lo faceva "esplodere" non facendolo più funzionare. (Samuele)


Oggi è stato fantastico. Abbiamo fatto sicurezza informatica; quando ne ho sentito parlare ho pensato: che noia. Invece è stato molto divertente. Angelo, esperto di sicurezza, ci ha spiegato cosa sono gli Hackers, che ce ne sono di buoni e di cattivi. Ci ha spiegato cosa fanno alcuni virus e cosa è un attacco botnet; ovvero un attacco che usa dispositivi infettati per spammare in un server e mandarlo in tilt. Siamo anche andati nel laboratorio di sicurezza informatica. Abbiamo anche visto dei video interessanti sull'argomento. Abbiamo parlato anche un po' di cyber bullismo. Devo dire che al contrario delle giornate a scuola sull'argomento questa è stata molto più interessante e divertente. (Mattia)


Oggi abbiamo trattato la sicurezza. Abbiamo visto tanti tipi di virus e come facilmente gli hacker riescono a prenderti i dati. Per avere un telefono o computer sicuro bisogna eseguire ogni aggiornamento, non scaricare cose a vanvera e fare attenzione agli e-mail mandati da utenti sconosciuti perché potrebbero contenere dei virus. Abbiamo anche imparato il cifrario di Cesare e il cifrario di Vigenère. (Davide)


Nel corso di questa giornata abbiamo parlato di sicurezza informatica, capendo come è facile prendere un virus con un semplice "click"; vedendo anche come agisce un hacker quando attacca un dispositivo di qualsiasi tipo. Questa giornata è stata molto interessante, d'ora in poi farò sempre più attenzione quando per esempio devo entrare in una pagina su internet, scrivendo il nome giusto. (Dario)

Dipartimento tecnologie
innovative


Istituto sistemi informativi
e networking
Galleria 2
CH-6928 Manno
tel: +41 (0)58 666 65 83
fax: +41 (0)58 666 65 71
teenformaticamp@supsi.ch
© 2013 SUPSI
Sponsorizzato da